Recentemente abbiamo incontrato Silvia Lanari, "Hair Stylist Celebrity Rossano Ferretti" di Ottobre. Ti abbiamo detto che è di Parma?

Bene, oggi vogliamo parlare della città italiana in cui inizia la storia di Rossano Ferretti e del suo marchio. Forse il nome Parma ti sembra nuovo, ma pensa al formaggio parmigiano o al prosciutto di Parma ... ecco da dove provengono questi gioielli di fama mondiale della tradizione culinaria italiana! (E il motivo del loro nome è, naturalmente, che entrambi sono fatti a Parma).

Nel centro del Nord Italia o meglio nel mezzo di tutto, in realtà: un'ora ad est di Bologna e ad ovest della splendida Riviera Ligure, a un'ora da Milano e dal Lago di Garda. Cultura, arte e ricerca giocano un ruolo importante per i cittadini costantemente alla ricerca di nuove esperienze, idee, ottimi ristoranti e bei posti da visitare. Questo atteggiamento positivo può davvero ispirare e portare energia, così molte importanti aziende hanno iniziato la loro attività a Parma - come Barilla, Chiesi, Bormioli - e anche Rossano Ferretti: il primo salone di sempre è nato qui!

"Il nostro primo salone in assoluto, Parma significa per noi una pietra miliare del settore, con Alberto, il manager, che è un icona ed esempio. Questo salone ci ha permesso di migliorare e donare la migliore esperienza ed emozione del cliente."

Il salone si trova al primo piano di un palazzo storico su Strada Repubblica, il decumano massimo della città di origine romana.

Visitare il salone stesso è un'esperienza: un ambiente maestoso ma avvolgente, dove troverai l'intera gamma di prodotti Rossano Ferretti.

Questa città è sempre stata fonte di ispirazione per il gruppo Rossano Ferretti. Qui Giambattista Bodoni, noto anche come "principe dei tipografi" e "stampatore di re", visse e lavorò, dirigendo la Stamperia Reale del Duca Ferdinando alla fine del XVIII secolo. Qui stampò, per esempio, un'edizione de luxe del Lord's Prayer in 155 lingue per il Papa e divenne un leader nell'origine dei caratteri tipografici neoclassici. Rossano Ferretti Parma, packaging e graphic design, è un tributo alle stampe altamente stilizzate di Bodoni, la cui raffinata estetica deriva dall'uso di facce di tipo serif finemente arrotondate e dal contrasto tra la purezza del bianco e il mistero del nero.

Tornando alla città di Parma, qui le persone condividono la loro vita dolcemente, si sentono al sicuro e a proprio agio; gli spazi pubblici sono piacevoli e camminando per le strade, è possibile che capiti di ascoltare musica d'opera verdiana che si diffonde dal leggendario Teatro Regio! Abbiamo chiesto a Rossano cosa gli piace fare a Parma: "Cammina, vai in bicicletta e mangia ... Il cibo è il migliore e la gente viene da tutto il mondo per assaggiarlo".

Eravamo curiosi di sapere di più sul cibo che ama di più a Parma e ci ha detto "Parmigiano Reggiano, prosciutto di Parma, culatello, spalla cotta con torta fritta, ravioli, gnocchi ... vero gelato ... e molti altri!"

Probabilmente conosci il parmigiano e il prosciutto di Parma, ma passiamo qualche parola sulle altre prelibatezze. Spalla e Culatello sono un tipo speciale di salumi provenienti da diverse parti del maiale, solitamente mangiati con un pane tipico chiamato "torta fritta". Gnocchi e ravioli sono diversi tipi di pasta fatta in casa, preparati al momento e cucinati con salse, entrambi deliziosi. Il ristorante preferito da Rossano Ferretti a Parma è esattamente quello in cui i ravioli hanno ottenuto molti riconoscimenti come i migliori di tutta la penisola:

"Il mio ristorante preferito è Ai Due Platani: hanno i migliori ravioli che si possono trovare in Italia, provate anche Il Cerchio in Collechio, a soli 15 minuti da Parma, per un mix tra tradizione e innovazione. nell'affascinante Appennino appena fuori Parma, a La Mariella in Fragno per la precisione, da non perdere l'Osteria di Fornio, per la migliore Zuppa Inglese, seconda solo a quella di mia madre! "

Questa è una promessa, e sembra che lo Chef Gualtiero Marchesi abbia detto la stessa cosa.

Non solo il cibo, naturalmente: dovresti anche vedere alcuni edifici speciali tra le antiche architetture di Parma. In particolare, Rossano ci ha suggerito di "visitare il Teatro Farnese e il Teatro Regio. Il teatro Farnese è un unicum in arte, perché è interamente realizzato in legno, e il Teatro Regio è il posto migliore per Opera."

Che dire del punto di shopping preferito di Rossano ?:

"Il mio posto preferito per lo shopping è " O ", una delle migliori boutique italiane, un riferimento per gli amanti delle mode!"

Gli amanti della cultura e dello shopping possono concedersi una pausa speciale in uno dei bar panoramici di Piazza Garibaldi o nel tradizionale Bar Provinciali di via Cavour o nella fantasia T café, proprio accanto al Battistero:chiedete un ristretto e gustatelo con della deliziosa pasticceria dolci.

Infine, un'ultima domanda per Rossano: qualcos'altro che ami della città?:

"La pace, la calma, la cattedrale ... Tutto è così pulito, fresco e amichevole.

" Non sembra fantastico? Per riassumere, si può sentire uno stato d'animo molto amichevole a Parma, dove uomini d'affari e artisti di solito siedono fianco a fianco negli stessi ristoranti.

Se vuoi saperne di più su Rossano Ferretti e la sua fantastica gamma di prodotti per capelli, ispirata dalla sua eredità italiana, offrendo un modo unico e speciale per sfruttare al meglio la tua naturale bellezza, allora perché non dare un'occhiata alla gamma online.

Se decidi di andare a visitare questa bellissima città, ecco i posti preferiti di Rossano: "Palazzo Della Rosa Prati, nel centro della città, per un'opzione meno costosa, provate il simpatico Pio B & B e infine il Villino di Porporano, un'autentica casa di campagna di Parma con un'ottima colazione fatta in casa, ottimi letti e bei dettagli".

Non hai più scuse! Si positivo ed inizia a pianificare la tua visita. Ovviamente lascia un pó di spazio per l'ottimo cibo!