Campioni Gratuiti sopra i €40
Spedizione Gratuita sopra i €40
Spedizioni dal nostro magazzino EU

Come gestire i capelli grassi: i consigli degli esperti

Le calde e afose giornate estive sono perfette da trascorrere oziando in piscina o in spiaggia, fra bagni al mare e rinfrescanti aperitivi serali. Durante questa stagione esiste sono un lato negativo: i capelli grassi. Le temperature elevate e l’umidità creano una patina che aderisce ai nostri capelli rendendo le ciocche pesanti e unte. È qui che arriva la buona notizia, il team di Rossano Ferretti, è pronto a condividere i consigli dei suoi esperti per la cura dei capelli durante l’estate. I tuoi capelli saranno leggeri, sani e bellissimi!

Ma prima – quali sono le cause dei capelli grassi?

Prima di arrivare alla soluzione, andiamo alla radice del problema.

I capelli grassi sono generalmente causati da uno o più dei seguenti fattori:

  • Il sebo è l’olio che il cuoio capelluto produce naturalmente come parte di un sistema di difesa contro gli elementi nocivi. Quando il sebo si unisce a sudore e sporco, si crea una miscela grassa che appesantisce i capelli.
  • Lavaggi troppo frequenti. Ogni volta che facciamo lo shampoo, detergendo a fondo le nostre ciocche, il cuoio capelluto viene indotto a produrre più sebo, rendendo a volte i capelli eccessivamente unti alla radice.
  • Tipo di capelli. I capelli fini o lisci sono particolarmente sensibili all’untuosità. Questo perché avendo poca texture e movimento, consentono al sebo di scivolare lungo il fusto del capello più velocemente e senza trovare difficoltà.
  • Accumuli di prodotti. Alcuni prodotti possono accumularsi sul cuoio capelluto. Questo può causare irritazioni che il cuoio capelluto cercherà di guarire producendo più sebo. Il sebo, unito agli accumuli dei prodotti, causerà un vero e proprio disastro!

Consigli per la cura dei capelli durante l’estate:

Non sottoporre i tuoi capelli a lavaggi troppo frequenti

“Cerca di abituarti a fare lo shampoo solo 2-3 volte a settimana. In questo modo, il cuoio capelluto non sentirà la necessità di produrre sebo in eccesso”, afferma il team di RF.

“Per ridurre il numero di lavaggi settimanali, utilizza uno shampoo secco.”

Vivace shampoo a secco in crema è il prodotto che consiglia il nostro team. Grazie a ingredienti bio-certificati come salvia, rosmarino e menta piperita, questa crema è in grado di assorbire olio, sudore e cattivi odori, permettendo ai capelli di essere più puliti e rinfrescati anche tra i vari lavaggi.

Stai lontano dai solfati

Durante l’estate può essere utile cambiare la tua abituale combinazione di shampoo e balsamo. Scegli prodotti per la pulizia dei capelli che riducano al minimo l’effetto pesante e unto alle radici. “Stai lontano dai solfati“, affermano gli esperti RF.

I solfati eliminano eccessivamente il sebo dai capelli e sappiamo che la risposta del nostro cuoio capelluto a ciò è produrre rapidamente maggiori quantità di sebo.

Inoltre, “quando sciacqui i capelli, assicurati di utilizzare un getto di acqua fredda per aiutare a regolare il flusso sanguigno“, aggiunge il team.

 

Utilizza uno scrub cutaneo

Vuoi sapere come proteggere i tuoi capelli da grasso e altre tossine durante l’estate? Utilizza uno scrub per il cuoio capelluto.

Lo scrub per il cuoio capelluto è uno di quei prodotti di cui, una volta provato, non potrai più fare a meno!

Prodigio scrub cutaneo di RF è un prodotto creato dai nostri esperti per esfoliare delicatamente il cuoio capelluto donando una profonda purificazione in grado di lasciare i capelli sani e puliti ma non spogliati dei loro oli naturali. È adatto ai vegani, non testato sugli animali e formulato con oltre il 90% di ingredienti di origine naturale che proteggono e leniscono il cuoio capelluto per mantenere i capelli luminosi durante i mesi estivi.

*Utilizzalo una volta a settimana al posto del normale shampoo.

Acconcia i tuoi capelli ad hoc

Secondo gli esperti RF, anche il modo di acconciare i capelli può aiutare a prevenire l’accumulo di sebo.

“In estate, opta per trecce o code alte in grado di tenere i capelli lontani da viso o collo sudati. Avere i capelli raccolti, inoltre, ti dissuaderà dal toccarli spesso (le mani sporche possono rendere i capelli grassi più velocemente)”, dicono.

“Questa è un’ottima soluzione anche per la cura dei capelli in spiaggia”, aggiunge il team.

Quindi, grazie alla giusta routine di lavaggio dei capelli, all’utilizzo dei prodotti più indicati alla stagione e alle acconciature estive, mantenere le ciocche fresche, luminose e prive di unto sarà facile. Goditi un’estate all’insegna della leggerezza e della freschezza!