Campioni Gratuiti sopra i €40
Spedizione Gratuita sopra i €40
Non facciamo test sugli animali

Come Prendersi Cura delle Extension per Capelli?

Come Prendersi Cura delle Extension per Capelli?

Le extension per capelli sono un modo favoloso ed efficace per cambiare istantaneamente il vostro look. Risultano estremamente discrete e possono essere utilizzate per aggiungere lunghezza e volume, oltre che per donare un cambio di colore alle vostre ciocche. Per quanto siano facili da creare e applicare, tuttavia, richiedono una certa dose di cura e attenzione – in modo che possano continuare a esaltare il vostro look.

Quindi, se avete intenzione di regalarvi delle extension – o magari vi siete già concesse questo piccolo lusso, allora questa guida è proprio per voi. Stiamo per condividere, infatti, dei consigli professionali per la cura dei capelli che diventeranno elementi indispensabili per la vostra routine di bellezza.

Vi piacerebbe avere una chioma meraviglosa? Rossano Ferretti Parma vi può aiutare!

“Rossano Ferretti è stato chiamato “il Maestro” ed è molto stimato e apprezzato dai big players della sua industria, dai clienti ed anche dai suoi colleghi parrucchieri”.

Perché è Importante Prendersi Cura delle Extension per capelli?

Le extension non sono esenti dalla disidratazione, dalla formazione di nodi o dalla perdita di lucentezza. Proprio come i vostri capelli naturali, le extension hanno bisogno di essere idratate, spazzolate e protette dagli agenti atmosferici.

* Quanto durano le extension per capelli?

La durata di extension di qualità può variare da 3 mesi a un anno (o più), a seconda della frequenza con cui le portate, da quanto spesso le lavate e delle attenzioni che dedicate loro. Con la giusta idratazione, per esempio, potete prolungare la loro vita. La ricetta per avere capelli brillanti e perfetti, come quelli delle celebrità, quindi, sta nelle vostre abitudini.

7 Modi per Prendervi Cura delle vostre Extension per Capelli

Sia che siate alle prime armi con le extension o che le abbiate già usate, rinfrescare la memoria e rispolverare le tecniche su come prendersene cura in modo adeguato è sempre raccomandato dai professionisti dell’haircare. Stabilire fin dall’inizio una routine di bellezza per le vostre extension, vi aiuterà a costruire delle buone abitudini – per avere una chioma che farà girare la testa a tutti! 

Vi consigliamo di:

  1. Lavare con Cura

Gli shampoo duri e carichi di sostanze chimiche possono inaridire le vostre extension a dismisura. Vi consigliamo, piuttosto, di usare uno shampoo delicato che si affidi a ingredienti prevalentemente naturali e che possa detergere e nutrire le vostre ciocche.

*Per evitare di avere capelli troppo secchi, cercate di limitare al minimo l’utilizzo dello shampoo, lavando i capelli ogni tre giorni, se possibile. Se non indossate le extension tutti i giorni, potete lavarle anche meno frequentemente.

  1. Rendere l’Idratazione una Priorità

Per ottenere extension sane e luminose come le vostre ciocche naturali, la chiave è una routine idratante dedicata. 

Le extension non possono trarre beneficio dagli oli prodotti dal vostro cuoio capelluto, così come avviene con le vostre ciocche naturali. Questo significa che hanno bisogno di essere idratate e nutrite utilizzando formule che imitano l’azione degli oli naturali secreti.  

Noi siamo innamorati della Maschera Nutriente Dolce – una maschera professionale ricca di burro di karité, oli di frutta, cheratina e acido ialuronico per trasformare anche i capelli più secchi in autentica seta!

  1. Spazzolare Delicatamente 

Se siete preoccupate per le vostre extension, potreste prendere in considerazione l’idea di acquistare una spazzola con setole specifiche. Questa spazzola dispone di setole di nylon esclusive, che scivolano attraverso i capelli senza strappare e danneggiare le fibre.

Se preferite usare una normale spazzola o un pettine districante, va bene lo stesso! Ricordatevi solo di spazzolare le extension partendo dalla parte inferiore dei capelli e risalendo lentamente verso la radice.

* Vedere il punto numero 4 per altri consigli inerenti alla districabilità.

  1. Asciugare e Districare Delicatamente

Il calore può seccare le extension, rendendole fragili e suscettibili alla rottura. Cercate di abituarvi ad asciugarle con aria tiepida o, se avete tempo, lasciatele asciugare all’aria.

Usate un pettine districante sui capelli leggermente umidi o asciutti. Per un risultato ancora migliore applicate per un prodotto districante di qualità.

  1. Creare il vostro Stile con Amore

Ok, abbiamo ripetuto forse troppe volte che le extension sono estremamente delicate, come se dovessero essere tenute sotto una campana di vetro, ma non è proprio esattamente così. Infatti le extension moderne sono estremamente resistenti e possono sopportare gli stessi processi di styling che applichereste ai vostri capelli. Tenete solo presente che anche i capelli naturali richiedono una certa delicatezza durante l’asciugatura e che l’ideale è limitare la quantità di calore e il numero di trattamenti ai quali li sottoponete.

  1. Usare Prodotti per Extensions

Sul mercato ci sono molti prodotti per extension (e anche parrucche)  che sono stati scientificamente formulati per mantenerle in condizioni ottimali. 

Per esempio la Gamma Dolce di Rossano Ferretti Parma. La linea comprende uno shampoo nutriente, una maschera nutriente e uno spray protettivo e districante. Questi prodotti sono stati creati con cura per nutrire i capelli difficili, come quelli delle extension, ed ottenere capelli morbidi, setosi e BELLISSIMI come quelli delle celebrity! 

  1. Conservarli Correttamente

Quando non “indossate” le vostre extension, assicuratevi di riporle in uno spazio protetto e aerato, lontano dalla luce diretta del sole. Perché? Perché anche quando non le stiamo sfoggiando, le extension possono entrare in contatto con elementi nocivi.

In conclusione…

Seguendo una routine adeguata e dedicata, potrete utilizzare le vostre extension per mesi e mesi.  Pronte a godere di una chioma più piena, voluminosa e dall’aspetto più sano?

articoli Correlati